Refan Store
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 30€
0
(0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 0 00 articoli nel tuo carrello
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 30€

Il mito di Chypre e del suo creatore Coty, il profumo che ha creato una famiglia olfattiva

25 Marzo 2021
Il mito di Chypre e del suo creatore Coty, il profumo che ha creato una famiglia olfattiva

Molte volte i profumi che appartengono alla categoria olfattiva "chypre" vengono tradotti erroneamente in italiano con "cipriati". Questo crea un'ambiguità linguistica. Cipriato, infatti, è un aggettivo che usiamo per descrivere un profumo talcato, che ricorda un pò il profumo delle ciprie di una volta, con quell'inconfondibile aroma di iris e violetta.

Ma questo non ha nulla a che vedere con la famiglia olfattiva dei Chypre!

Chypre, infatti, è una delle 7 famiglie olfattive riconosciute ufficialmente, che nasce nel lontano 1917, quando la maison profumiera francese Coty presenta sul mercato il profumo Chypre, per l'appunto, che in francese vuol dire Cipro, l'isola di Cipro.

Il profumo voleva essere un omaggio alle atmosfere e i profumi del mediterraneo: un inizio agrumato che vede un bouquet floreale nel cuore per concludere sempre con le note acute e avvolgenti del muschio, della quercia, del labdano, come ad evocare il profumo della terra sotto le pinete in riva al mare.

Per capire l'importanza che questo profumo ha ricoperto nella storia della profumeria mondiale, è necessario conoscere la storia del suo creatore: Francois Coty, genio eclettico indiscusso, che soleva trascorrere le sue vacanze sull'isola di Cipro.

Oltre al suo incredibile talento di "naso" a Coty dobbiamo il merito di aver traghettato il mondo della profumeria nella modernità. Fu il primo a capire che il profumo non era un mero accessorio cosmetico, ma un complesso mondo che comprendeva un culto della Bellezza ad ampio spettro. 

Capì l'importanza del packaging: ingaggiò per le sue creazioni uno dei vetrai francesi più noti dell'epoca (René Lalique) e le sue confezioni sono diventate dei veri e propri oggetti di culto e collezione. 

Applicò le prime tecniche di marketing moderne e aggiunse per la prima volta sostanze di sintesi nei profumi, aprendo così le porte dell'era industriale alla profumeria. 

Nel 1917 il suo era già un impero: aveva diverse fabbriche in cui si producevano flaconi, scatole e confezioni di ogni genere, nella sola Francia vendeva decine di milioni di profumi all'anno! 

Ma con l'arrivo di Chypre ci fu una svolta: una miscela olfattiva mai vista prima, unica nel suo genere, tanto da non poter essere categorizzata, se non con un nuovo genere olfattivo, nato per poterla descrivere. Chypre è il profumo dal quale centinaia, se non migliaia, di profumieri trarranno ispirazione negli anni a seguire. 

Ancora oggi le fragranze chypre sono presenti in tutti i cataloghi delle maison profumiere più note, seppur modernizzate e con molte nuove sfumature olfattive, sono sempre l'eredità di un genio della profumeria al quale va il nostro riconoscimento.

vedi tutti
potrebbe piacerti anche
Nel cuore dei Limited Blend - VANILLA TOBACCO

Nel cuore dei Limited Blend - VANILLA TOBACCO

Nel cuore dei Limited Blend - DARK ORCHID

Nel cuore dei Limited Blend - DARK ORCHID

Il più antico fiore della profumeria

Profumi con il Vetiver. Scopri l'erba nobile della profumeria

Profumi con il Vetiver. Scopri l'erba nobile della profumeria

Questa pianta ha affascinato i maestri profumieri per l'incredibile complessità delle fragranze che sprigiona

L'importanza della detersione del viso

L'importanza della detersione del viso

Pulire bene il viso è il segreto per mantenere la pelle fresca, elastica e giovane!

Grazie!

Ti abbiamo inviato una e-mail con un link sul quale cliccare per confermare la tua iscrizione.

Se non trovi l'e-mail verifica nello spam, oppure clicca nel seguente link per ripetere l'invio della e-mail Iscrizione newsletter.




Contattaci su whatsapp 335 8222165